CCNL CROCE ROSSA: accordo di interpretazione autentica

Firmato il 12/10/2021, tra CROCE ROSSA ITALIANA e FP-CGIL, CISL-FP, UIL-FPL, il verbale di interpretazione autentica dell’art. 50 – Inquadramento, del CCNL per il personale dipendente da Croce Rossa Italiana, Enti del terzo settore, Organizzazioni di volontariato, Fondazioni.

Le Parti firmatarie del CCNL 27/5/2020 per il personale dipendente della Croce Rossa Italiana, si sono incontrate per convenire la corretta interpretazione della disposizione sull’inquadramento contenuta nell’art. 50, comma 2, quarto alinea, che testualmente recita:

“l’Autista soccorritore viene inquadrato in C3 per i primi dodici mesi di permanenza in servizio”;
Considerata la necessità di evitare applicazioni fuorvianti, le Parti hanno disposto la sostituzione integrale dell’alinea su riportata nel seguente modo:

l’Autista soccorritore viene inquadrato in C3″.
Le Parti infine, hanno precisato che il passaggio automatico di posizione economica è regolato dall’art. 51, comma 4, terzo alinea, il passaggio dalla posizione economica 3 alla posizione economica 4 avviene a decorrere dal mese successivo a quello in cui viene a compiere quarantotto mesi di permanenza nella terza posizione economica.